Exhibitions

Forum Prevenzione Incendi - Milan

October 2014

Non esistono scarpe da lavoro universali. Ogni mansione necessita di calzature con qualità specifiche. E' su questo presupposto che è fondata la gamma di calzature antinfortunistiche del marchio Base Protection. Tutte pensate con lo stesso obiettivo: semplificare la vita del lavoratore proponendo scarpe comode. Il concetto è stato riportato nel corso dell'ultima edizione del Forum Prevenzione Incendi svoltosi a Milano il 1° e il 2 ottobre 2014. Se ne è parlato nel Seminario Tecnico organizzato da Base Protection, dal titolo "Scarpe da Lavoro Defaticanti", presieduto da Giuseppe Diterlizzi.

"In ambito di prevenzione incendi – ha detto Ditrerlizzi - è necessario indossare calzature in grado di sostenere i continui spostamenti richiesti dall'attività di controllo e di manutenzione dei sistemi di sicurezza. La scarpa deve essere leggera, morbida e traspirante. In una parola: defaticante".

Una scarpa che oltre alla protezione del piede, renda più agevole il lavoro. Un risultato ottenuto applicando tecnologie innovative brevettate Base Protection: la suola defaticante Tpu-Skin® e il sistema piede asciutto Dry'n Air®. Tpu-Skin® agisce su leggerezza e flessibilità: la riduzione del battistrada ha permesso di aumentare lo spessore soffice dell'intersuola per un maggior effetto ammortizzante ed una migliore distribuzione del peso del corpo. Dry'n Air® è un plantare anatomico traspirante con un sistema di canalizzazioni e fori che fanno circolare l'aria lasciando il piede asciutto.

Il comfort prodotto dalle tecnologie Base Protection ha un ruolo determinante anche in termini di una maggiore sicurezza sul lavoro perché un lavoratore meno stanco, oltre ad essere più produttivo è più concentrato, meno esposto alle distrazioni, più reattivo alle situazioni di pericolo.

Con Base Protection la protezione è doppia, il comfort unico.